Menu

WhatsApp dove archivia i messaggi su Android

0 Comment


Nella guida odierna, ci concentreremo sulla popolarissima applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp. Più nello specifico vedremo come archiviare i messaggi utile sopratutto se la schermata dell’app per le diverse conversazioni presenti è sempre più disordinata.

whatsapp dove archivia i messaggi

Per fortuna se la schermata iniziale del vostro whatsapp è confusa più che mai, c’è una semplice ma efficace soluzione che consente di risolvere il tutto alla velocità della luce. I passaggi che bisogna sfruttare sono pochi: bisogna sfruttare nel miglior modo possibile la funzione di archiviazione dei massaggi, la quale in un batter d’occhio consente di pulire la Home dell’applicazione da tutte le conversazioni che non servono più e le sposta in un archivio apposito. Tutto ciò sta a significare che non le cancella del tutto, le elimina solamente dalla schermata iniziale di Whatsapp consentendo, se si vuole di ripristinarle in qualunque momento. Sicuramente una funzione utilissima se si ha intenzione di eliminare delle conversazioni private e recuperarle in un secondo momento.

Per scoprire una volta per tutte come archiviare i messaggi su Whatsapp, prendervi 10 minuti di tempo libero e leggete con la massima attenzione ogni singolo passaggio che tra poco riporteremo qui sotto. Logicamente, per qualsiasi problema, non esitate a scriverci in modo da potervi aiutare il prima possibile.

Detto ciò, andiamo a vedere come archiviare i messaggi di WhatsApp su Android:

Se avete necessità di archiviare una conversazione sola in Whatsapp per sistema operativo Android dovete procedere all’apertura dell’applicazione, virare la vostra attenzione nella schermata principale – quella dove ci sono le conversazioni – e successivamente tenere premuto su una delle chat che volete archiviare.

Aspettate qualche secondo che la conversazione da voi scelta venga evidenziata, selezionate altre chat che hai intenzione di aggiungere all’archivio di Whatsapp e cliccate sull’icona della scatola che rimane in altro a destra per finalizzare il processo.

Archiviati i messaggi di Whatsapp, per poterli ripristinare in un secondo momento, andate nella chat dell’app e cliccate sulla dicitura conversazioni archiviate che rimane alla fine del display.

Per poter ripristinare una chat e riportarla visibile nell’elenco principale di Whatsapp, cercatela come abbiamo spiegato poco sopra, tenendo prtemuto il dito su di essa e cliccando sull’icona della scatola che appare in alto a destra. Difficile, vero?

Come avete constatato voi stesso archiviare i messaggi su Whatsapp è facilissimo. Quanti di voi sapevano già farlo? Per caso conoscete altri metodi in modo da aggiungerli al nostro tutorial? Il box dei commenti vi aspetta numerosi.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *