Curiosità

Voi avete sperimentato il CouchSurfing?

Diciamocela tutta: tutti noi, avendone le possibilità economiche, non solo viaggeremo costantemente, ma lo faremo con tutti i confort, nei migliori hotel, soggiornando in strutture da favola.

Ma purtroppo bisogna sempre fare i conti con le proprie finanze, e soprattutto quando si è più giovane, scendere a compromessi per poteri permettere certi viaggi.

C’è chi, per risparmiare, soggiorna in motel e ostelli, chi invece si sposta in camper e chi dorme in tenda.

Ma c’è anche chi pratica il CouchSurfing: voi lo avete mai fatto?

Il CouchSurfing è un servizio di scambio di ospitalità e servizio di rete sociale, di proprietà della Couchsurfing International Inc., una corporation del Delaware con sede in San Francisco.

In pratica, attraverso il sito ufficiale ci si offre di ospitare sul divano di casa un viaggiatore, offrendo anche informazioni e preziosi consigli per l’organizzazione del viaggio, e nei mesi successivi si viene “ripagati” allo stesso modo, lasciandosi ospitare dall’altra parte del mondo.

Il couchsurfing offre anche un sistema di commenti e recensioni per controllare la veridicità del profilo di ciascuna persona iscritta, ma anche per scegliere l’alloggio più idoneo alle proprie esigenze.

foto@Flickr

Similar Posts