Curiosità

Quando può essere sospesa la patente di guida?

Quando puo essere sospesa la patente di guida

Anche se si sta molto attenti, quando si è alla guida di un’auto si rischia sempre di commettere infrazioni al Codice della strada, più o meno intenzionalmente e più o meno gravi.

Naturalmente le sanzioni sono diverse e graduali, ma ad esempio quando si va incontro alla sospensione della patente?

Le effrazioni sono diverse, e riguardano sia comportamenti vietati, che il superamento di limiti.

Innanzitutto, questa sanzione viene comminata quando si circola, in autostrada, sulla corsia di emergenza in casi non previsti dal codice della strada e quando si guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza alcolica.

La sospensione è inoltre prevista quando il conducente rifiuta di sottoporsi agli accertamenti sul suo eventuale stato di ebbrezza alcolica, quando fugge senza prestare soccorso alla persona investita o quando circola abusivamente con veicolo sottoposto a sequestro.

Il documento viene sospeso anche in caso di temporanea perdita dei requisiti fisici o psichici o se il titolare guida con patente di categoria diversa da quella necessaria per il veicolo condotto.

Naturalmente non si può assolutamente guidare con la patente sospesa, anche se esiste la possibilità (art. 218) di richiedere al Prefetto un permesso di guida valido per 3 ore al giorno, per ragioni di lavoro, per i conducenti a cui è stata sospesa la patente.

Similar Posts