Guide e Tutorial

Cravatta o papillon: quando preferire l’uno o l’altro?

Cravatta o papillon quando preferire uno o altro

Si può scegliere anche l’abito più elegante, ma senza il giusto accessorio al collo un uomo non potrà mai essere abbastanza elegante.

Oggi esistono cravatte di ogni colore, tessuto e foggia, adatte proprio per ogni occasione e per ogni stile, ma in alternativa si può sempre scegliere di indossare un papillon.

C’è chi sceglie in totale libertà, ma quando sarebbe preferibile scegliere la cravatta e quando, al contrario, il papillon?

Ad onor del vero la cravatta è quella più versatile: è perfetta per tutte le occasioni, persino le più informali, in cui però si vuole mantenere un tocco di classe.

La cravatta è essenziale per i professionisti: è una sorta di biglietto da visita, necessario per offrire un’immagine affidabile e competente. Allo stesso tempo è perfetta per tutti i tipi di cerimonie, nei matrimoni ma in generale in tutte le occasioni da festeggiare.

Il papillon, al contrario, è perfetto per le cerimonie più importanti e formali ed in questo caso sono sempre meglio le varianti a tinta unita, soprattutto se in abbinato con uno smoking.

Oggi, però, anche il papillon è stato sdoganato e viene usato con più “elasticità”, anche se un contesto in cui il papillon resta sconveniente è quello relativo all’ambiente business o istituzionale.

Il papillon, inoltre, non si indossa mai senza la giacca, ma si possono abbinare gilet, cardigan o maglioni.

Similar Posts