Menu

Psoriasi, conoscerla per curarla: i rimedi naturali

0 Comment


La psoriasi una malattia da non sottovalutare. Anche se dai più è considerata, e curata, alla stregua di una comune malattia della pelle, la OMS nel 2014 ha riconosciuto la psoriasi come malattia non trasmissibile grave, tanto che adesso è iscritta nel suo Calendario come malattia cronica e invalidante. Ma che cos’è la psoriasi, come si presenta, come si cura? E, soprattutto, è possibile curarla con rimedi naturali?

Che cos’è la psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica del sistema immunitario. Colpisce soprattutto la pelle e può avere un notevole impatto negativo fisico e psicofisico sulla qualità della vita. In tutto il mondo sono affetti da questa patologia oltre 125 milioni di persone in tutto il mondo. Solo in Italia si contano più di tre milioni di persone malate di psoriasi. La malattia si presenta con antiestetiche macchie rossastre e squamose. Di solito cronica e recidivante, ma non è infettiva e nemmeno contagiosa.

Come si manifesta la psoriasi

Che cosa succede alla pelle di un soggetto affetto da psoriasi? Succede che le cellule epiteliali muoiono precocemente senza che si realizzi il loro normale processo di maturazione. In pratica mentre le cellule epiteliali di un individuo sano muoiono dopo quattordici giorni, in un ammalato di psoriasi vivono al massimo quarantotto ore.  La forma più comune di psoriasi è quella a placche che si manifesta con l’arrossamento della pelle e aree ispessite coperte da squame di colore grigiastro che provocano prurito e bruciore e, spesso, si possono rompere e sanguinare.  Questo è uno dei principali motivi per cui le persone costrette a lottare con questa malattia cronica, hanno una pessima qualità di vita: la psoriasi non è debilitante solo per corpo ma anche per la psiche.

 

psoriasi come curarla

Come curare la psoriasi

Una buona cura per la psoriasi è quella che mira a bloccare il processo che prematuramente spinge la cellula sullo strato superficiale dell’epidermide affinché sia espulsa.

La guarigione dalla psoriasi passa per: terapie locali (topiche), fototerapia, terapie immunomodulanti e terapie sistemiche. I trattamenti locali (topici) sono sempre indispensabili mentre i trattamenti sistemici sono riservati alle psoriasi più gravi. Al fine di accelerare il processo di guarigione e di ridurre le dosi totali dei farmaci, la terapia topica e quella sistemica possono essere associate.

Nei rimedi topici troviamo i trattamenti di uso locale come le pomate cheratolitiche in cui le molecole più usate sono acido salicilico e urea. La psoriasi si cura anche con farmaci a base di vitamina D3 che è ben tollerata anche dai piccoli pazienti e dà ottimi risultati.

Nei trattamenti sistemici più efficaci troviamo quelli a base di acido retinoico e di acitretina. Nelle forme più gravi una buona cura per la psoriasi prevede l’assunzione, orale o tramite iniezione, di farmaci sistemici come Metotrex Ciclosporine e Idrossiurea.

La fototerapia

La fototerapia è sicuramente uno dei principali trattamenti sistemici. Questa terapia consiste nell’irradiare con raggi UV la cute del paziente. I raggi UVB sono molto efficaci contro la psoriasi perché inibiscono la proliferazione cellulare e perché hanno un’azione immunosoppressiva sulla funzione dei linfociti T.

I rimedi naturali

Oltre a quelli farmacologici, la psoriasi può essere curata anche con rimedi naturali che nei casi non gravissimi possono davvero dare ottimi risultati. Tra i tanti troviamo anche il metodo Kousmine che invita a combattere le malattie autoimmuni attraverso l’alimentazione; l’esposizione al sole; lo sport che rimane sempre un valido alleato nella prevenzione della psoriasi e non solo; le acque termali con preferenza per le sulfuree o per le acque bicarbonato-calcio magnesiche; i trattamenti erboristici con aloe vera nota per il suo potere lenitivo nei confronti della nostra pelle, oltre a liquirizia, camomilla e pepe di Cayenna dal quale ultimo è estratta la capsaicina; oli vegetali come l’olio di jojoba, di macadamia, di mandorle dolci e, infine, l’olio di Neem. Tutti questi preparati vegetali sono tra i rimedi naturali più indicati per la psoriasi grazie alle loro proprietà emollienti e antiossidanti.

Tag: