Menu

Bambole interattive: modelli e caratteristiche

0 Comment


Le bambole interattive possono essere composte da diverse funzionalità e caratteristiche. Oltre ai tipici animaletti interattivi in peluche, rientrano anche i bambolotti e anche le semplici bambole come Barbie

Tra le tipologie di giocattoli idonee agli infanti dai 2 ai 6 anni, molteplici e particolari sono le bambole interattive, pupazzi che compiono azioni semplici o articolate per interagire con i bambini. In effetti, ogni bambolotto interattivo, a seconda del modello, può avere diverse funzioni ed eseguire gesti di facile apprendimento. Diffusissimi tra i giocattoli online sono i bambolotti interattivi che riproducono animaletti come piccoli cagnolini, nonché gattini, ma anche pony o orsacchiotti. Ricoperti di soffice peluria di peluche, questa tipologia di bambolotti dispone di comportamenti molto lineari tra cui emettere versi, fare pipì, mangiare o dormire e solo in alcuni casi camminano e si muovono, attirando anche l’attenzione affinché vengano accuditi o coccolati. Spesso sono dotati di accessori da personalizzare come ciotoline, cuccia o cestini, nonché guinzagli o targhette con cui il bambino può divertirsi. Differente discorso è nel caso si parli di bambolotti sotto forma di neonato o infante.

Bambolotti interattivi e bambole

Adatti per bambini dai 5 ai 7 anni, i bambolotti interattivi più noti sono Cicciobello e Sbrodolina, disponibili in diversi modelli e con funzioni differenti. Questi giocattoli, oltre a bisogni di cibo o coccole, risultano essere molto espressivi e possono sorridere e ridere come un comune bambino. In aggiunta, tali bambolotti, possono avere qualità particolari (come Sbrodolina Ballerina); avere raffreddori o influenza (Cicciobello morbillo) o compiere azioni emozionali (Cicciobello lacrime vere o Cicciobello bua). Questi giocattoli, oltre ad essere in possesso di accessori e dunque di oggetti e vestiti personalizzati, possiedono anche una dote interattiva molto importante al fine didattico: sono in grado di parlare ed esprimersi.

Ad esempio Cicciobello racconta storie è un bambolotto smart, disponibile nella vendita di giocattoli online, dotato della funzione della parola per poter chiedere, parlare, imparare nuovi vocaboli e interagire con il bambino. Tuttavia, per funzioni più basilari, esistono anche bambole interattive più semplici nonché più piccole come Barbie o personaggi animati di serie tv e film. Le bambole, in tali casi, sono molto più limitate e tra le loro qualità riportano spesso registrazioni vocali in base al contesto in cui sono vendute. Molte possono anche cantare o ballare, mentre altre suonano o dicono solo semplici frasi. Conformi dai 3 ai 6 anni, tali bambolotti hanno spesso con sé molteplici aggiunte: dai vestiti, ad animaletti. Ciascun bambolotto interattivo ha funzionamenti unici, ma ognuna assicura un divertimento unico e intrattenimento puro a scopo didattico per ogni bambino.

Tag: